Gi.Di. sas

Contabilità aziendali e Servizi amministrativi

Circolari

CANONI AFFITO TRACCIABILI

20 marzo 2014

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze con una propria circolare interpretativa del 05/02/2014 sostiene che seppure la legge di stabilità prevede che il pagamento per contanti, da chiunque effettuato, di canoni di locazione abitativa è vietato (escluso quelli di alloggi di edilizia residenziale pubblica), la sanzione prevista dalla normativa antiriciclaggio D.Lgs.231/2007, variabile dall’1% al 40% dell’importo trasferito in contanti, può essere applicata solo per il trasferimento in denaro contante di importo superiore ad euro 1.000,00. Il Ministero sostiene inoltre che la tracciabilità della transazione per contanti è soddisfatta anche mediante una semplice ricevuta di pagamento idonea a garantire alle parti l’ottenimento delle agevolazioni e detrazioni fiscali previste dalla legge.

indietro