Gi.Di. sas

Contabilità aziendali e Servizi amministrativi

Circolari

PAGAMENTI POS DAL 01/01/2014

07 gennaio 2014

L’art. 15, comma 4° del DL 179/2012 stabilisce che a decorrere dal 1 gennaio 2014, i soggetti che  effettuano  l'attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche  professionali, sono obbligati ad accettare anche  pagamenti  effettuati  attraverso  carte  di debito. Non solo i locali aperti al pubblico (negozi, bar, ristoranti, ecc.) che già utilizzano il POS, ma anche le impresee gli studi professionali, dovranno dotarsi di un sistema elettronico di lettura di carte di debito (es.POS).

Un decreto del Ministero dello Sviluppo economico, ancora in bozza, stabilisce che l’obbligo riguarda, fino al 30/06/2014, SOLO i soggetti di impresa, anche professionali, il cui fatturato dell’anno precedente sia superiore a 200.000,00 euro; inoltre l’obbligo si applica solo ai pagamenti superiori a 30,00 euro.

E’ doveroso da parte dello studio inviare questa comunicazione preventiva, nonostante manchino pochi giorni all’avvio del nuovo obbligo e non vi sia ancora il decreto attuativo pubblico.

Di seguito riportiamo lo stralcio del DL 179/2012, art. 15, comma 4:

“…. 4. A decorrere dal 1° gennaio 2014, i soggetti che  effettuano  l'attività di vendita di prodotti e di prestazione  di  servizi,  anche  professionali, sono tenuti ad accettare anche  pagamenti  effettuati  attraverso  carte  di debito.  Sono  in  ogni  caso  fatte  salve  le  disposizioni  del  decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231.

5. Con uno o  più  decreti  del  Ministro  dello  sviluppo  economico,  di concerto con il Ministro dell'economia e delle  finanze,  sentita  la  Banca d'Italia, vengono disciplinati gli eventuali importi minimi, le modalità e i termini, anche in relazione ai soggetti  interessati,  di  attuazione  della disposizione di cui al comma precedente. Con i medesimi decreti  può  essere disposta l'estensione degli obblighi  a  ulteriori  strumenti  di  pagamento elettronici anche con tecnologie mobili..."

indietro